Il portale dell'informazione.

Praia a Mare (Cs) :: Condannato ad un anno e due mesi per furto.

291

PRAIA A MARE :: 21/02/2008 :: Il 22 novembre scorso, a bordo di un treno diretto a Reggio Calabria, in prossimità della stazione di Praia a Mare, Ben Kahled Zakarias, algerino di trentasette anni era stato arrestato per furto. L’algerino, frugando tra i bagagli dei viaggiatori, era riuscito ad impossessarsi  di quattro telefoni cellulari, di un portamonete contenente poco meno di cinquanta euro e degli effetti personali di alcuni passeggeri tra cui un assegno circolare di tremila e cinquecento euro, nonché un computer portatile.

Il tentativo di furto si era però concluso con l’arresto per Ben Kahled Zakarias nei pressi della stazione di Praia a Mare dalla quale era stato poi condotto nella casa circondariale di Paola. Nella mattina di ieri presso il tribunale di Paola, sezione distaccata di Scalea, il giudice Fabio Mostarda, a seguito del patteggiamento tra le parti, ha disposto per l’imputato la pena a un anno e due mesi di reclusione e il pagamento di una multa di cento euro.

Gaetano Bruno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: