Il portale dell'informazione calabrese.

Rende :: Spionaggio: Walter Biot, Alexey Nemudrov e Dmitri Ostroukhov diventano un caso di studio al Master in Intelligence.

22

RENDE :: 08/04/2021 :: La vicenda di spionaggio militare che nei giorni scorsi ha visto coinvolti l’ufficiale della Marina italiana Walter Biot e i diplomatici russi Alexey Nemudrov e Dmitri Ostroukhov diventa un caso di studio per gli studenti del Master in Intelligence dell’Università della Calabria, diretto da Mario Caligiuri. Infatti, oggi dalle ore 18 alle 20 si terrà un’esercitazione che approfondirà molteplici aspetti sulle recenti attività di spionaggio verificatisi in Italia e che investono una serie di aspetti di diversa natura.

L’obiettivo del seminario, coordinato da Andrea de Guttry della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, è quello di analizzare gli eventi da un punto di vista giuridico e politico per individuare le questioni più controverse ed elaborare nuove piste di riflessione che potrebbero essere utili per gestire in futuro casi simili. Oltre a Mario Caligiuri e Andrea de Guttry, interverranno anche Alberto di Martino e Serena Giusti della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Alla fine del caso studio i partecipanti procederanno, con il supporto dei docenti, ad elaborare un elenco di lezioni apprese da questo incidente e ipotizzeranno una serie di raccomandazioni su come gestire in maniera efficace in futuro situazioni simili. E’ intenzione degli organizzatori condividere i risultati dell’esercitazione con gli organi istituzionali nazionali per rafforzare le interazioni tra mondo accademico e quello dell’intelligence.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: