Il portale dell'informazione calabrese.

San Giovanni in Fiore, settimana di eventi culturali con al centro l’Abbazia Florense.

La sindaca Succurro: "Mostra del manifesto cinematografico, tradizione locale e pensiero matematico di Gioacchino".

22

SAN GIOVANNI IN FIORE :: 16/08/2021 :: «Soprattutto nei pressi dell’Abbazia florense, cui diamo la massima centralità, dal 17 al 22 agosto prossimi l’Estate florense di San Giovanni in Fiore avrà una serie di eventi culturali di spessore, oltre a intrattenimenti di sport, spettacolo e svago». Ne dà notizia la sindaca, Rosaria Succurro, che prosegue: «Dal 20 al 29 agosto, al Museo delle Fotografie di Saverio Marra, ubicato all’interno dell’Abbazia florense, ci sarà un’importantissima mostra dei manifesti cinematografici come evoluzione del costume italiano, curata dal fotografo Emilio Arnone. Si tratta di un appuntamento unico in Italia, utile anche a riflettere sul corpo femminile nel grande cinema nazionale. Nella piazzetta dei Magazzini badiali, Arnone terrà poi due serate dedicate al cinema: martedì 17 agosto sarà proiettato alle ore 21,10 il film Bohemian Rhapsody, diretto da Bryan Singer e basato sulla storia dei Queen di Freddie Mercury; domenica 22 agosto, sempre lì e alle ore 21,10, verrà proiettato Straight outta compton, diretto da diretto da F. Gary Gray, dedicato alla nascita degli N.W.A., uno dei gruppi rap più importanti di sempre». «Alle ore 18 del 17 agosto – continua la sindaca Succurro – si terrà nella navata centrale dell’Abbazia florense il concerto di Lorenzo Parisi, Giuseppe Maiorca e Giulia Tenuta, con raffinato repertorio per violino e pianoforte. Nella vicina piazza Frate Giuliano, l’associazione Futuro Plurale presenterà il 18 agosto, alle ore 18, una memoria dell’indimenticato politico calabrese Emilio Greco. Il 20 agosto, alla stessa ora e nello stesso luogo, l’associazione proporrà un omaggio al compianto scrittore silano Emilio De Paola, il più rappresentativo della tradizione di San Giovanni in Fiore». «Il 19 agosto, alle ore 18 in biblioteca comunale, il direttore del dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze, Giuseppe De Luca, terrà – aggiunge Succurro – un interessantissimo incontro sul rapporto tra la figura gioachimita del Draco Magnus et Rufus e la spirale del matematico Leonardo Fibonacci. Lo stesso giorno, alle ore 21,30 in piazza Raniero da Ponza, posta alle spalle dell’Abbazia florense, ci sarà la Festa della birra, con la presenza della nota dj Isa Iaquinta, originaria di San Giovanni in Fiore. Venerdì 20 agosto il tenore calabrese Stefano Lanzillo si esibirà alle ore 21,30 nella particolare illustrazione musicale Quadri d’autore, nella piazzetta dei Magazzini badiali». «Sabato 21 agosto alle ore 21, nei Magazzini badiali – conclude la sindaca Succurro – ci sarà un evento imperdibile sulle contaminazioni tra fili e filigrane, a cura degli artisti Paola Vocaturo, Domenico Caruso e Luigi Angotti. Nella stessa settimana avremo altre iniziative già programmate, consultabili sulla pagina Facebook Estate Florense 2021».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: