Il portale dell'informazione

Santa Maria del Cedro :: Partenza col botto del 2° Concorso Musicale Internazionale “Francesco Avolicino”.

0 914

SANTA MARIA DEL CEDRO :: 14/05/2018 :: Avvio entusiasmante per il 2° Concorso Musicale Internazionale “Francesco Avolicino”, organizzato dall’Associazione Musicale “Raimondrums Orchestral”, con il patrocinio del Comune di Santa Maria del Cedro (Cs) ed in Collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Paolo Borsellino” di Santa Maria del Cedro e del Liceo Musicale Statale” Tommaso Campanella” di Belvedere Marittimo, in programma dal 14 al 18 Maggio nell’elegante cornice de “La Bruca Luxury Resort”.

Il Concorso è intitolato alla memoria di un giovane studente dell’I.C. Borsellino di Santa Maria del Cedro, Francesco Avolicino, prematuramente scomparso. Un calendario serrato per tutti i cinque giorni per soddisfare le centinaia richieste di partecipazioni pervenute. Si inizia di buon’ora lunedì 14 maggio con le prime prove davanti ad una qualificata Giuria composta da esperti del mondo musicale.

La Bruca Resort sarà inondata da leggiadre note musicali ma anche da tanta emozione ed aspettative di tutti i partecipanti provenienti da ogni parte d’ Italia e non solo. Tra i candidati infatti spicca la presenza del coro polifonico Schulchor FSG – Friedrich Schiller Gymnasium di Marbach, una ridente cittadina tedesca.

Partecipano alla kermesse musicale solisti, gruppi da camera, cori, orchestre con proposte musicali di vario genere. Il concorso – ricordiamo – è riservato agli studenti delle Scuole Primarie, delle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale delle Scuole Secondarie di Secondo Grado con particolare riferimento ai Licei Musicali e infine ai piccoli “grandi” musicisti delle Scuole Suzuki Talent al fine di stimolare e accrescere la passione e l’impegno per la musica. Il Concorso è un’iniziativa culturale importante per l’intero territorio ed auspica a diventare punto di riferimento nel panorama musicale nazionale ed internazionale, configurandosi come un vero e proprio progetto sociale che ha la finalità di valorizzare le capacità creative ed artistiche delle nuove generazioni.

Tutti obiettivi che sembrano centrati in pieno dal dinamico Maestro Prof. Carmine Raimondi che, insieme ai suoi preziosi Collaboratori: Michela Cusato, Maria Arcuri, Rosita D’Orio, Roberta Lo Frano, Angelo Raimondi, ed al collega Prof. Ercole Lattari, non ha lesinato certo impegno e passione per organizzare al meglio questa seconda edizione del Concorso.
Di rilevante importanza i premi messi in palio consistenti in borse di studio, buoni per l’acquisto di materiale musicale, concerti, incisioni discografiche.

Al Galà Musicale conclusivo ed alle fasi delle premiazioni previste per Venerdì 18 maggio dalle ore 19,00 hanno assicurato la loro presenza diverse personalità del mondo della Scuola, della Musica e delle Istituzioni.

La serata sarà impreziosita dagli interventi musicali dei vincitori dei premi speciali e dagli studenti più meritevoli provenienti dall’ Istituto Musicale Pareggiato “P.I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese (Cz).

Si realizzerà dunque una cinque giorni di assoluto valore artistico che lascerà il suo segno e rappresenterà sicuramente la pietra miliare di quella “antenna culturale” che il Concorso mira ad essere per lo sviluppo e la promozione dell’intero comprensorio dell’alto tirreno cosentino. E non solo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: