Il portale dell'informazione calabrese.

Scalea :: Coronavirus: “a Scalea la musica non contagia”.

1.514

SCALEA :: 09/03/2020 :: Oltre 10 000 persone raggiunte e 4000 visualizzazioni , da parte di utenti situati in tutta Italia e all’estero. Questi i dati raggiunti dalla diretta streaming “We play Music for you”, la singolare iniziative creata dal gruppo Unconditional di Scalea.

Vista la situazione di emergenza dovuta al Coronavirus il gruppo, che si occupa di comunicazione ed organizzazioni di eventi musicali destinati per lo più al pubblico delle discoteche e dei locali notturni, ha deciso di non lasciare soli e senza musica i migliaia di giovani che sabato sera sono rimasti a casa. Un vero e proprio party con tanto di Speaker e Dj che si sono alternati nella selezione musicale durata quasi due ore, il tutto organizzato davanti ad un camino a casa in una semplice tavernetta, ma senza pubblico con i soli organizzatori. Il tutto dopo l’annullamento del party in programma sabato 7 marzo in uno dei locali più gettonati della Riviera dei Cedri.

“C’è solo da ringraziarvi, sperando d’essere stati di buona compagnia e che l’iniziativa sia stata di vostro gradimento. Molti di voi ieri ci hanno seguito da casa e questo non fa altro che renderci felici , perché il buon senso deve essere alla base di questa emergenza globale”, le parole di Luigi Cino, dj e anima del gruppo Unconditional. Le due ore sono state condotte da Rossano Bruno che ha animato la selezione musicale dei dj Luigi Cino, Domenico Mammì, Giammarco Fiorillo e Simone Bloise che si sono alternati alla consolle.

Il messaggio lanciato è stato quello che la musica non ha confini e deve unire e scaldare i cuori di un’intera nazione che sta vivendo un periodo difficile. Tantissimi i complimenti giunti da tutta Italia e non solo a tutto lo staff.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: