Il portale dell'informazione.

Scalea (Cs) :: Si interviene sulla questione di via T. Campanella, via Lauro e via Oberdan.

264

SCALEA :: 09/04/2008 :: Il sindacato unitario lavoratori polizia municipale e locale  attraverso il rappresentante sindacale, Massimiliano De Biase, e la segreteria aziendale, Giuseppe Cirimele, interviene in merito alla viabilità nell’incrocio tra via T. Campanella, via Lauro e via Oberdan. “Questa sigla sindacale, a nome di tutti gli iscritti e gli appartenenti al Corpo di polizia municipale nella ferma convinzione di non alimentare oltremodo polemiche sterili ed inutili ritiene doveroso precisare quanto segue sulla annosa questione del “commerciante” di via Lauro.

Le difficoltà economiche – proseguono i due rappresentanti – in cui versa la categoria dei lavoratori del settore commercio, certamente non dipende dal flusso veicolare che possa interessare via Lauro né tantomeno dalla presenza costante della polizia municipale all’incrocio con via T. Campanella e di Piazza Giovanni XXIII, ma da una congiuntura economica negativa basata sulla crisi dell’economia in generale. Il senso unico di via Oberdan è stato invertito – concludono De Biase e Cirimele – proprio in funzione di alcune richieste dei commercianti di via Lauro, pervenute all’Amministrazione comunale, creando in questo modo una doppia alternativa di flusso veicolare per la percorrenza di detta arteria,  con l’auspicio che tale soluzione possa apportare dei benefici a livello di presenze ai commercianti della zona”.

Emilia Manco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: