Il portale dell'informazione

Scalea :: Sabato 13 la Giornata Diocesana dei giovani.

40

SCALEA :: 12/04/2019 :: “Siate pellegrini sulla strada dei vostri sogni”. L’esortazione di Papa Francesco è il tema e filo conduttore della Giornata dei Giovani della Diocesi di San Marco Argentano – Scalea che si terrà sabato dalle ore 17.00 nel piazzale della Parrocchia San Giuseppe Lavoratore a Scalea.

Si tratta del tradizionale appuntamento annuale dedicato a tutti i giovani promosso dal Servizio diocesano di Pastorale Giovanile diretto da Don Francesco Lauria. L’appuntamento di sabato è stato preceduto da una missione giovani condotta dall’equipe di Pastorale giovanile con il supporto dei giovani della Caritas Diocesana. dell’Ufficio Missioni e da numerosi missionari-volontari che si è tenuta per un’intera settimana al Liceo “Metastasio” di Scalea. Tappe fondamentali del percorso missionario sono state la Via Crucis cittadina, venerdì scorsa, animata dall’intera unità pastorale di Scalea e la serata di evangelizzazione di strada “Una luce nella notte” vissuta sabato. La GMG Diocesana di sabato, dopo l’accoglienza farà vivere ai giovani un momento di preghiera insieme al vescovo della Diocesi di San marco Argentano – Scalea Mons. Leonardo Bonanno alle ore 18.00 mentre alle ore 19.30 entrerà in scena il testimone della giornata, l’attore e conduttore televisivo Giovanni Scifoni che presenterà il suo spettacolo “Mani bucate”, una rivisitazione in chiave moderna della vita di San Francesco D’Assisi.

Durante Giornata Diocesana dei Giovani, inoltre, sarà presente la fiaccola della giustizia e della libertà. E’ un simbolo concreto del progetto ‘Policoro’ della diocesi di Mileto che per la seconda volta sta girando tutte e 12 le diocesi della Calabria che per la prima volta si uniscono per collaborare ad un progetto unico: sensibilizzare alla giustizia e alla legalità. “Questo appuntamento è un’occasione di incontro tra giovani di tutte le realtà parrocchiali –è l’invito del direttore della PG Don Francesco Lauria – ed esprime la freschezza della nostra Chiesa diocesana. Osare e sognare..sia questo il binomio che accompagna ogni loro scelta! I giovani – conclude -possano sempre avere il coraggio di rialzarsi e non temere di compiere scelte controcorrente”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: