Il portale dell'informazione calabrese.

Successo sul Tirreno cosentino ai gazebo della Lega per la difesa del Made in Italy e per la campagna tesseramenti.

141

FUSCALDO :: 03/06/2021 :: “Si è concluso in modo positivo e soddisfacente il weekend trascorso e dedicato ai gazebo della Lega anche in Calabria e nella provincia di Cosenza. Grande adesione al tesseramento ma soprattutto alla raccolta  firme per la “difesa del made in Italy” finalizzata a tutelare la nostra identità enogastronomica e tutto quello che rappresenta l’eccellenza italiana ormai sempre di più messa a rischio dai colpi di testa dell’Europa”.

“Sul Tirreno cosentino la Lega è stata presente nelle piazze cittadine e al gazebo di Fuscaldo con la referente del gruppo provinciale, avv. Rosa Argia D’Elia, e i referenti cittadini Rosario Gullo, Andrea De Benedetto e Giuseppe La Greca, insieme ai simpatizzanti venuti anche dai comuni vicini. Preziosa la partecipazione del consigliere regionale Pietro Molinaro che ha sostenuto come sempre, con la sua vicinanza ai territori e ai cittadini, gli organizzatori dei gazebo di tutta la provincia”.

“Non vedevamo l’ora – dicono i referenti – di tornare tra la gente e per la gente, piccolo spiraglio di una riapertura alla normalità. Presto proseguiremo con nuove iniziative che ci aiuteranno sicuramente a definire le linee programmatiche da presentare per la ormai prossima competizione elettorale a cui è chiamata la regione Calabria”.

“I programmi elettorali e le idee progettuali sono per i cittadini e dei cittadini. È quindi indispensabile che la classe politica ne recepisca le istanze direttamente dai territori e ne diventi portavoce con azioni concrete; è quello per cui la Lega si adopera quotidianamente e continua a proporre incessantemente: il contatto con il territorio e con i cittadini”.

Lega Tirreno Cosentino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: