Il portale dell'informazione calabrese.

Grisolia :: Seconda edizione del Festival Internazionale di Scacchi “Riviera dei Cedri”.

357

GRISOLIA :: 11/09/2007 :: Inizia oggi (mercoledì 12 settembre) all’Hotel ‘’Il Cormorano’’ di Grisolia la seconda edizione del ‘’Festival internazionale di scacchi, Riviera dei Cedri’’.

Le gare si svolgeranno fino al 15 settembre. L’Associazione degli albergatori della Riviera dei Cedri, Arca, sponsor dell’evento, ha fatto sapere di aver raccolto un ragguardevole numero di iscrizioni con rappresentanti di ben dodici nazioni dal Brasile ad Israele. Un modo per coniugare vacanza e sport, con obiettivo Grisolia e tutta la Riviera dei Cedri.

Già il successo della prima edizione della manifestazione aveva fatto intuire che c’è un forte richiamo anche turistico e che va in direzione del tanto auspicato allungamento della stagione estiva. La stessa associazione degli albergatori da tempo si batte per migliorare il settore del turismo in tutta la fascia dei paesi che si riconoscono nella cosiddetta Riviera dei cedri. “Il Riviera dei Cedri – spiegano gli organizzatori – non è il solito anonimo torneo di scacchi, ma, in linea con lo spirito che anima l’Arca, è fortemente intrecciato con le tradizioni Calabresi. Un torneo di scacchi che ha il duplice compito di coniugare sport e scoperta del territorio, della cultura e delle bellezze paesaggistiche”. In quattro giorni di manifestazione i partecipanti verranno coinvolti in un programma intenso. Sono tre gli eventi principali che porteranno gli ospiti italiani e stranieri a conoscere, in serate dedicate con stand gastronomici, il vino, il peperoncino ed il cedro in luoghi suggestivi della riviera. Gli stand saranno curati dalle accademie del Peperoncino e del Cedro. dal punto di vista strettamente tecnico, invece, la direzione delle gare è stata affidata all’esperto Luigi Forlano, ex consigliere nazionale della Federazione scacchistica italiana. il montepremi è di 5000 euro ed è stato messo in palio dall’associazione degli albergatori che da tempo sono impegnati in un rilancio turistico del territorio. È stato anche allestito il sito www.rivieradeicedri.it/festivaldiscacchi/ per seguire l’evento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: