Il portale dell'informazione calabrese.

Scalea :: Giovani da dieci nazioni al Premio Mia Martini 2017.

323

SCALEA :: 02/05/2017 :: La Calabria aprirà le porte del successo a tanti giovane promesse, grazie al Premio Mia Martini giunto alla XXIII edizione. Scalea dal 4 al 7 maggio ospiterà gli incontri artistici del premio Mia Martini, Le 10 nazioni  rappresentate dalle loro ugole sono: Germania, Svizzera, Russia, Bulgaria, Moldavia, Romania, Bielorussia, Repubblica Ceca, Slovenia, Italia. Per l’Italia saranno presenti le regioni: Calabria, Sicilia, Puglia, Basilicata, Campania, Lazio, Abruzzo, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Liguria. Il complesso turistico Parco dei Principi di Scalea ospiterà centinaia di ragazzi con il sogno di farsi strada nel mondo del canto.

Tre giorni di canto, studio, dirette radio e specials tv consentiranno  a questi giovani di crescere artisticamente. Al termine dei tre giorni la commissione artistica sceglierà coloro che potranno presentare il brano inedito per partecipare alla fase finale radiofonica per conquistarsi il posto alla finale di Bagnara Calabra di ottobre. Grande novità di questa edizione è il respiro internazionale. Il patron Nino Romeo continua a stupire. La presenza di 10 nazioni rappresenta un grande momento di crescita portando in Calabria  nuove musicalità e incroci musicali e culturali. Tutto questo serve anche alla promozione del territorio. La Commissione artistica dell’evento è composta: Franco Fasano direttore artistico del premio, Mario Rosini e Amara.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: