Il portale dell'informazione

Scalea :: Il CSV incontra a Scalea il volontariato.

22 volontari di 16 associazioni all'incontro sulla programmazione.

157

SCALEA :: 13/11/2019 :: Il CSV come punto di riferimento e strumento di coordinamento tra associazioni e istituzioni. Vedono così il Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza i 22 volontari di 16 associazioni che hanno partecipato, al Punto Luce di Scalea, all’incontro finalizzato alla programmazione dei servizi del 2020.

Durante l’incontro, molto interattivo e improntato al confronto mediante schede e giochi sul web, i volontari hanno manifestato interesse per la formazione specifica e chiesto una presenza costante del Centro servizi nei diversi territori dell’alto tirreno cosentino. Hanno, altresì, evidenziato la necessità di avvicinare nuovi volontari attraverso un contatto diretto con i giovani e la possibilità che vengano maggiormente supportate le associazioni nella progettazione sociale. Le organizzazioni lamentano, soprattutto, l’indifferenza delle istituzioni e chiedono al CSV di fare da collante tra volontariato ed enti locali anche lavorando al rafforzamento della rete tra associazioni che operano sullo stesso territorio.

Il CSV, che offre servizi gratuiti agli enti del terzo settore, per raccogliere bisogni, proposte e suggerimenti sulle proprie attività, ha realizzato, anche quest’anno, un questionario online che è possibile compilare sul sito www.csvcosenza.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: