Il portale dell'informazione.

Agricoltura: Copagri Calabria incontra l’assessore regionale Gallo.

Prosegue il percorso COPAGRI Calabria per dare voce agli agricoltori e allevatori calabresi e costruire l’agricoltura del presente e del futuro

45

CATANZARO :: 10/08/2021 :: La delegazione COPAGRI Calabria guidata dal Presidente Macrí, unitamente a Franco Barretta, Vincenzo Lentini, Lucia Candida, Roberta Canino e Salvatore Pignataro è stata accolta in Assessorato dall’Assessore Gianluca Gallo, dal Direttore Giacomo Giovinazzo e dal Commissario ARCEA Salvatore Siviglia.

“Ringraziamo l’assessore Gianluca Gallo e la Struttura per l’attenzione che ci riserva in modo continuo e costante, attenzione sempre volta all’attuazione di iniziative che possano affrontare e risolvere i problemi dell’agricoltura regionale per guardare al futuro dell’agricoltura calabrese con una prospettiva innovativa e sostenibile” afferma il Presidente COPAGRI Calabria Francesco Macrì.

“Un plauso per le rimodulazioni richieste alla Commissione Europea che pongono i giovani al centro, attraverso una maggiore percentuale per contribuire ai loro investimenti in agricoltura. Varie le tematiche poste in discussione, dalla proposta di avviare tavoli di lavoro sulle principali filiere regionali, alla necessità di cercare soluzioni per le problematiche dei cinghiali ma anche degli incendi estivi. “Sappiamo bene che non vi sono soluzioni rapide e semplici, ma non si può più rimandare la costruzione di piani efficaci di contenimento. Infatti, a pagare i danni degli incendi delle ultime settimane sono agricoltori e allevatori, oltreché tutti i cittadini” prosegue il Presidente Francesco Macrì.

“Abbiamo proposto all’assessore Gallo tavoli di lavoro, in cui costruire per aree tematiche la Calabria 2021-2026, per affrontare senza retorica alcuna, le diverse tematiche, incluse quelle di governance degli enti a supporto dell’agricoltura quali i Consorzi di Bonifica, le ATC e l’ARSAC. In quasi sei mesi abbiamo avviato una progettualità riguardo l’agricoltura e l’allevamento calabresi che siamo certi continuerà nei prossimi anni con serietà e passione” conclude il Presidente Francesco Macrì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: