Il portale dell'informazione calabrese.

“Da Ercole” di Crotone entra tra i ristoranti del “Buon Ricordo”.

35

CROTONE :: 02/12/2021 :: Con l’ingresso del ristorante “Da Ercole” di Crotone, sale a quattro il numero di ristoranti calabresi nell’Unione del Buon Ricordo, tra le più antiche associazioni di ristorazione d’Italia, che da oltre mezzo secolo promuove la gastronomia e l’ospitalità Made in Italy. È quanto fa sapere l’agrichef Enzo Barbieri, tra i pionieri in Calabria del sodalizio e padrino d’onore della speciale celebrazione, tenutasi ieri (martedì 30) a Milano e che consolida e qualifica la presenza calabrese in questa prestigiosa esperienza nazionale.

Delicata ed armoniosa sotto il punto di vista cromatico, gustativo e nutrizionale, ideata dal patron Ercole Villirillo, la Carbonara Pitagorica, in omaggio ad uno dei marcatori id distintivi della Calabria, Pitagora ed il celeberrimo teorema elaborato nella scuola fondata dal Filosofo nel V secolo avanti Cristo a Crotone, è la ricetta che consentirà all’ospite di ricevere il piatto simbolo dei Ristoranti del Buon Ricordo.

È il piatto forte, la specialità della casa: una carbonara di pesce che esalta l’antica tradizione culinaria marinara di cui Ercole è da decenni indiscusso ambasciatore. I piatti, realizzati artigianalmente vengono dati, a chi degusta il Menu del Buon Ricordo, messo a punto da ciascun ristorante che, pur nel variare delle stagioni e quindi delle proposte, ha sempre come punto fermo la specialità, simbolo del locale rappresentato sul piatto. Da quando è stata fondata, nel 1964, la missione dell’Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo è quella di creare un Giro d’Italia per collezionisti di emozioni e promuovere la scoperta della straordinaria varietà dei territori e della gastronomia della penisola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: